Sanità.. santità

Edita/Inedita:
Edita
Atti:
Due
Numero personaggi:
3 Uomini + 4 Donne

"malu a cu capita!"

Personaggi: 
Mimmo Mimanda (Infermiere, leggermente gay)
Personaggi: 
Pippo Faraone (Primo malato)
Personaggi: 
Pietro Ricca (Secondo malato)
Personaggi: 
Henka Heinz (Infermiera tedesca)
Personaggi: 
Rosa Faraone (Moglie primo malato)
Personaggi: 
Tina Ricca (Moglie secondo malato)
Personaggi: 
Concita Ricca (Figlia secondo malato)
Sinossi: 
Già dal titolo se ne può intuire l’ambientazione e forse anche la storia, e come ogni buona commedia che si rispetti si parte proprio dalla tragicità della vita che grazie alla fine arte dell’ironia si trasforma sul palco in vicenda comica, quasi un «già visto» se non fosse per la caratterizzazione dei personaggi e per i tormentoni che ognuno di essi si porta dentro. Fra battute, risate, ilarità, pianti e dolori uscirà l’umanità vera dei personaggi, prima acerrimi nemici politici poi complici solidali nella disgrazia per contrastare il vero nemico: il cinismo, rappresentato dal «solerte» infermiere. La morale, evidenziata da un colpo di scena finale è la seguente: sulla salute non bisogna lucrare, e se ciò non bastasse «il tempo è un gran signore».
Copione: 
Effettua il login o Registrati per visualizzare il copione
Foto di scena: 
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità
Sanità.. santità